Il nostro progetto
Il primo progetto che la Solaria Tecnologie srl ha messo in cantiere è quello relativo alla sperimentazione di una tecnica di produzione di silicio poly attraverso l’utilizzo di un Plasmatron che, con l’impiego del precursore migliore, permette di produrre materia prima con un livello di contaminazione e una quantità di energia inferiori ai metodi tradizionali.
Analisi di mercato e stato dell’arte della tecnologia, confermano la necessità di investire nelle tecniche alternative di produzione di silicio poly. D’altronde, rappresentando quello del silicio il costo più elevato del Watt di picco finale, lo sviluppo del fotovoltaico, ed in particolar modo quello della tecnologia basata sulle fette di silicio, non può prescindere dallo studio di tecnologie alternative al sistema Siemens, che ne riduca i costi ed il consumo energetico.
La Solaria Tecnologie srl inizia le sue attività di sperimentazione nel febbraio del 2006, i risultati sono positivi e incoraggianti, così, nel settembre del 2006, la società procede alla registrazione del brevetto del ”Procedimento ed apparecchiatura per la produzione di silicio ad alta purezza impiegando precursori multipli”. Ora sono in corso le attività di preindustrializzazione.